Piante bulbose da appartamento?

Introduzione alle piante bulbose. Volete avvicinarvi al giardinaggio senza grossi traumi? Allora potete cominciare dai bulbi. Sono facili da coltivare, …

“Piante bulbose”

  • Achimenes. Achimenes longiflora.
  • Acidanthera. Acidanthera.
  • Agapanto. Agapanthus.
  • Aglio da fiore. Allium, varie specie.
  • Alstroemeria. Alstroemeria.
  • Amarills. Amaryllis, Hippeastrum.
  • Anemone. Anemone.
  • Arum. Arum.

Quali sono le piante bulbose?

Sono definite bulbose le piante la cui produzione di fiori avviene tramite i bulbi. I bulbi sono molto simili a dei cipollotti che una volta interrati danno vita a piante da fiore di diverse forme e colori che garantiscono un giardino sempre fiorito.

Quali sono i fiori con bulbi?

  • Acidanthera. Scopri l’acidanthera, pianta bulbosa apprezzata moltissimo come ornamentale anche se poco conosciuta.
  • Aconito – Aconitum vulparia. …
  • Acquistare i bulbi. …
  • Agapanto – Agapanthus. …
  • Aglio – Allium. …
  • Aglio – Allium. …
  • Amarillide – Hippeastrum. …
  • Amarillide d’estate – Amaryllis belladonna.

Come piantare i bulbi nei vasi?

Sul fondo del vaso poniamo un piccolo strato di pietra pomice o di argilla espansa, quindi riempiamo il contenitore fino ad alcuni centimetri sotto il bordo, disponiamo i bulbi e ricopriamo fino al colletto con il substrato; con le mani o con una paletta premiamo il terreno, in modo che i bulbi non si spostino quando …

Come riconoscere i bulbi da fiore?

Per riconoscere un vero bulbo da fiore consideriamo il loro aspetto esteriore provvisto di fusto chiamato “disco” o anche “girello”, di foglie dette “catafilli” avvolte attorno alla gemma e nella parte inferiore si trovano le radici.

READ:  Distanza minima tra farmacie rurali?

Macchie sulle foglie delle piante da appartamento ?

Quali bulbi fioriscono in inverno?
Come far crescere i bulbi in casa?
Chiamiamo bulbose tutte quelle piante provviste di un fusto molto raccorciato trasformato in un organo sotterraneo rigonfio (bulbo), avvolto da numerose …

Trovate 30 domande correlate

Quando si interrano i bulbi?

Per i bulbi a fioritura primaverile, il periodo di messa a dimora può andare da ottobre a fine dicembre (tulipani, giacinti, narcisi, ecc). Invece, un bulbo a fioritura estiva, più sensibile al freddo può essere piantato soltanto a partire da marzo e fino a fine maggio nelle zone fredde (gladioli, dalie, begonie, ecc).

Come coltivare il giacinto in acqua?

Tieni il vaso in condizioni di luce scarsa per favorire la crescita delle radici. Sposta il vaso in un posto illuminato dopo che le radici sono sono cresciute. Da questo punto in poi, il bulbo continuerà a crescere fino a diventare un giacinto. Goditi il profumo della pianta.

Come piantare i bulbi di gelsomino?

Ogni bulbo va piantato con la punta rivolta verso l’alto e le radici in basso e a una distanza di 5 cm l’uno dall’altro. Poi coprite i bulbi con altro terriccio. Bagnate subito abbondantemente e mettete un’etichetta per ricordarvi che bulbo avete piantato.

Come piantare i bulbi dei narcisi?

I narcisi si piantano da settembre a dicembre : una messa a dimora precoce favorisce un migliore radicamento, garanzia di una bella fioritura la primavera successiva. Pianta i bulbi in gruppi da 5/10 su qualsiasi buona terra da giardino, vangata in profondità, abbastanza ricca, soleggiata o leggermente all’ombra.

Come curare i giacinti in vaso?

Il Giacinto cresce bene in terreno universale, fertile e ben drenato, mentre in vaso va bene un terriccio specifico per piante da fiore. In vaso non occorre concimare e se coltivato in piena terra si fertilizza con un po’ di fertilizzante organico in autunno, al momento dell’impianto o subito dopo la fioritura.

Quando piantare i bulbi a fioritura estiva?

I bulbi a fioritura estiva vanno piantati in primavera (marzo, aprile e maggio). Metterli a dimora è facile, in buchette pari al doppio dell’altezza del bulbo e distanti dai 10 ai 40 cm. Poi occorre avere solo la pazienza di aspettare che fioriscano.

READ:  Come si scrive la data in inglese con il giorno della settimana?

Quando piantare i bulbi autunnali?

Il periodo ideale per la messa a dimora dei bulbi autunnali va da metà settembre fino alla metà di novembre, è però possibile continuare a piantarli fino a gennaio/febbraio, l’importante è evitare le gelate e soprattutto che il gelo li colga prima che si siano acclimatati (quindi circa 2 settimane).

Quanto durano i fiori dei bulbi?

Bulbi da fiore: quanto durano.

I bulbi annuali fioriscono in tutto il loro splendore il primo anno e sbocciano anche l’anno successivo; in seguito ad un certo periodo di tempo, la fioritura dei bulbi cessa completamente.

Dove comprare bulbi di tulipano?

Di certo potete trovarli in un vivaio ben fornito della vostra città, ma spesso i prezzi sono eccessivi oppure non si riescono a trovare le varietà desiderate. La cosa migliore da fare è acquistarli online, magari su un portale specializzato in bulbi tulipani provenienti direttamente dall’Olanda.

Quando si piantano i bulbi di giacinto?

Messa a dimora dei giacinti

I bulbi di giacinti si mettono a dimora da settembre a dicembre, in un terreno ben dissodato in profondità, abbastanza ricco, ben drenato, al sole di preferenza, anche se sopportano l’ombra dopo la fioritura.

Quando trapiantare gli Amaryllis?

L’epoca per trapiantare i bulbi è quando la pianta è priva di vegetazione (tra giugno e agosto). I bulbi di media grandezza devono essere piantati a una profondità di circa 1,5 o 2 volte la loro altezza restando pertanto sempre al di sotto del terreno e ben coperti.

Come sono i bulbi dei narcisi?

I bulbi di narciso possono avere diverse forme, di solito sono ovali-piriformi, al limite sub-globosi. Sono ricoperti da una sottile tunica marrone, che li protegge dalla marcescenze che si generano nel terreno. Dal bulbo si genera lo stelo eretto, che può avere lunghezze variabili dai 20 ai 70 cm.

Quando si tolgono i bulbi dei narcisi?

Il momento giusto per dividere i bulbi di narciso è dopo la loro fase di crescita: all’inizio dell’estate. Usa una paletta da giardino per scavare i bulbi senza danneggiarli, è molto semplice toccare e rovinare i bulbi senza volerlo mentre scavi. Separa i bulbi di narciso con le mani, cerca di non rovinare le radici.

Cosa fare con i bulbi dei narcisi?

Nel momento in cui la loro fioritura è terminata, i bulbi vanno sradicati dal terreno, puliti, lasciati asciugare e poi conservati in un sacchetto di carta, in un luogo fresco e buio, fino alla prossima stagione. Questo permette ai bulbi di essere conservati correttamente, e quindi di crescere anche più forti.

READ:  Significado da palavra epistemologico?

Cosa fare con i bulbi dopo la fioritura?

Conserva in luogo fresco e asciutto in una cassetta di legno, un sacchetto di carta o una scatola da scarpe. Per evitare che proliferino funghi, prova a distribuire sulla superficie del bulbo un fungicida. Ci sono poi alcuni bulbi che necessitano di umidità: in tal caso, metti nella cassetta un po’ di torba inumidita.

Come conservare i bulbi dei Ciclamini dopo la fioritura?

Con l’arrivo della primavera, la pianta entra naturalmente in una fase di dormiente: eliminate sempre le foglie secche e i fiori appassiti. Conservate i bulbi interrati nel vaso in un posto ombreggiato e a settembre travasateli in un nuovo terriccio e annaffiate con una certa regolarità.

Come coltivare i narcisi in acqua?

Dopo esservi procurati il necessaire, procedete mettendo uno strato di argilla sul fondo della cassetta stagna, disponete poi i bulbi a distanza debita (5 cm va bene) e versate l’acqua, stando attenti a non sommergere i narcisi.

Dove posizionare il Giacinto?

Giacinto: dove metterlo

In giardino e in vaso la posizione deve essere in prevalenza soleggiata, almeno da ottobre ad aprile. I bulbi forzati in genere si acquistano per tenerli in casa e godere dei loro colori e profumi negli ambienti domestici.

Cosa fare quando il fiore del giacinto appassisce?

Terminata la fioritura, che in genere dura circa una settimana, recidi alla base lo stelo sfiorito per evitare che la pianta vada a seme e depauperi la parte sotterranea e bagna moderatamente la terra finché le foglie rimangono verdi per permettere di compiere la fotosintesi.

Quando si interrano i bulbi di gladiolo?

Cominciare ad interrare i bulbi di gladioli a partire da metà aprile, la fioritura si farà circa 10/12 settimane più tardi. Scaglionare le piantagioni dei bulbi per ottenere una fioritura prolungata piantando i bulbi a distanza di una quindicina di giorni.

Le aconite invernali, il crocus, la chionodoxa, i muscari, l’iris nana, le scilla, i bucaneve e molti altri bulbi minori faranno delle vostre …
Quali sono le piante bulbose?
Dove tenere i bulbi in inverno?

Stai guardando: Piante bulbose da appartamento?

Fonte: townhouserome

Categoria: Qual è lo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *